La scelta della tenuta corretta per una maggior durata di una pompa

Tempo di lettura dell’articolo: 2 min

Avere le informazioni corrette sul tipo di liquido che viene pompato permette di individuare la tenuta in modo corretto.

Spesso i nostri clienti ci chiedono di fornire delle tenute o dobbiamo riparare delle macchine che sono danneggiate perché hanno montato una tenuta non adatta per il tipo di liquido che travasano.

Le tenute meccaniche sono componenti presenti all’interno di pompe e agitatori. Il loro scopo è quello di impedire la fuoriuscita del liquido all’interno della macchina e la conseguente contaminazione dell’ambiente esterno.

Se si sbaglia la scelta del tipo di tenuta da installare viene compromessa direttamente la funzionalità dell’apparecchiatura.

Per esempio, se montassimo una tenuta per acqua in un impianto dove è presente anche della sabbia, vernice o materiale abrasivo, si verificherebbe una rottura della tenuta precoce con perdita del liquido contenuto. 

Inserire, quindi, nella pompa la tenuta idonea in base al tipo di fluido che viene pompato permette alla pompa stessa di lavorare in maniera più efficiente e duratura nel tempo, limitando i fermi macchina e dispersione di liquido. 

Per essere sempre più preparati e competenti nell’individuare la tenuta corretta, questa settimana i nostri tecnici hanno partecipato ad un corso di formazione tecnica sulla scelta dei materiali più idonei delle tenute in base al liquido contenuto all’interno delle pompe.

L’investimento in formazione continua insieme alla partecipazione interessata delle nostre risorse sono alla base del costante servizio di qualità che vogliamo garantire ai nostri clienti.  

Share this: